ZACHARY QUATTRONE, IL SECONDO IMPORT PER LA PROSSIMA STAGIONE

thumbnail

I GLS Dolphins Ancona sono lieti di annunciare Il secondo giocatore di scuola straniera ad aver firmato per la franchigia dorica in vista della stagione 2020. Si tratta di Zachary Quattrone, per tutti Zac, classe 1997 proveniente da Pittsburgh (Pennsylvania), alto 1,86 mt per 86 kg.
Quattrone al college ha giocato a Washington & Jefferson sempre in Pennsylvania, lo stesso college dove l’allenatore dei Dolphins Roberto Rotelli è andato a formarsi nell’estate del 2016. “Con Zac ci siamo assicurati un difensore di primo livello –sono le prime parole del coach- perché è un ottimo placcatore (nelle 2 stagioni al college ha messo insieme 115 placcaggi), ma soprattutto è capace di rubare palloni con continuità, infatti ha realizzato ben 8 intercetti ritornandoli per 204 yards e provocato 2 fumble entrambi recuperati. Questa capacità e questo occhio per gli attacchi avversari gli deriva dal fatto di aver giocato anche quarterback e wide receiver al liceo, oltre che ritornatore. Noi lo utilizzeremo principalmente in difesa, ma anche in attacco come ricevitore e quarterback di riserva. E, logico, come ritornatore. Tra l’altro Zac arriverà ad Ancona in queste ore, proprio per permettergli di prendere confidenza con tutti gli aspetti del gioco in attacco e in difesa. E’ un ragazzo sveglio e ci aiuterà in tanti aspetti del nostro gioco”.
La nota curiosa è che il college Washington & Jefferson sarà in Italia a fine maggio e disputerà un incontro internazionale proprio contro i GLS Dolphins Ancona, per Quattrone sarà quindi l’occasione di giocare contro quelli che pochi mesi fa erano i suoi compagni di college