SI RIPARTE CON LA U19

thumbnail

Sta giungendo al termine l’estate in casa GLS Dolphins Ancona ed è tempo di rimettersi al lavoro.
Lunedì infatti si riaccenderanno i motori per dirigenti, allenatori e giocatori della under 19. Saranno all’incirca 25 i ragazzi che inizieranno gli allenamenti sotto la guida di Coach Andrea Polenta.
Un campionato quanto mai importante quello “primavera” nel football made in Italy, dato che si svolge nella stagione opposta a quello della prima squadra e dunque finisce con l’accentrare attenzioni ed interesse di tifosi e stampa specializzata, diventando per mesi l’attività principale di ogni società. E ancora più importante e particolare sarà il campionato under 19 2018 dei Dolphins Ancona che si presenteranno ai nastri di partenza col titolo di vice campioni d’Italia.
«E’ vero –afferma Marco Olivieri, Direttore Sportivo dei Dolphins, le aspettative sono molto alte visto che lo scorso anno siamo arrivati a giocarci il titolo di campioni d’Italia. Un risultato meritato ma giunto oltre ogni più rosea aspettativa di inizio stagione». Qual è pertanto Olivieri l’obiettivo stagionale della U19 dorica?
«Stiamo allestendo un team molto competitivo sulla base di quello dello scorso anno. Alla fine sono fuoriusciti solo 2-3 elementi per raggiunti limiti di età ed altrettanti ne sono entrati. Il nostro obiettivo è di riconfermarci come sorpresa, come outsider del campionato, poi se saran rose fioriranno».
E sulla finale dello scorso anno persa contro i Seamen?
«Loro erano una ottima squadra. Nel primo tempo abbiamo retto bene. Nel secondo l’ansia da risultato ci ha giocato un brutto scherzo. Ma la cosa è servita a maturare e a migliorarci. Ne abbiamo fatto tesoro».
Infine Olivieri, quanto è importante vincere rispetto alla formazione di un’atleta quando si parla di ragazzi?
«E’ molto molto importante –chiude il DS- perché vincendo hai più voglia e motivazioni di presentarti al campo, di allenarti di soffrire, di metterti a disposizione e quindi crescere».
Anche se al momento non vi è nulla di ufficiale e molte telefonate e trattative sono in corso è possibile che il roster venga allungato con diversi ragazzi di squadre appartenenti a squadre dell’Italia centrale, ma, ripetiamo, ancora nulla vi è nulla di ufficiale.
La dirigenza dei GLS Dolphins Ancona ha confermato in toto lo staff dello scorso anno. Coach Andrea Polenta verrà affiancato da Loris Aquinati come capo allenatore dell’attacco, e da Simone Domenichetti come capo allenatore della difesa. Presenti per ruoli più settoriali ed in maniera più o meno ufficiale anche Michele Mazzarini per i defensive back, Davide Gatto per i running back, Michele Marchini per i ricevitori, Gabriele Caruso per le linee d’attacco, Mattia Dal Monte per i linebacker e Gigio Rosati per le linee di difesa. Non appena tornerà dall’esperienza come allenatore negli States inoltre, Roberto Rotelli riprenderà la sua attività di supervisore dell’intera attività agonistica dei Dolphins.
Eravamo partiti con gli allenamenti, torniamo ad essi: al campo della palla ovale di via della Montagnola ci si allenerà il lunedì, il mercoledì ed il venerdì. Chiunque abbia piacere può provare ad allenarsi od iscriversi proprio può ancora farlo.
Salvo sorprese la regular season partirà la prima settimana di ottobre. Ancora impossibile sapere squadre partecipanti e dunque i relativi gironi che saranno per logica degli zonali. Se ne dovrebbe sapere qualcosa di più i primi giorni di settembre. Conosciuto il calendario sarà anche più facile capire se i giovani delfini giocheranno le partite in casa di sabato o di domenica.
Che dire quindi, in bocca al lupo per la stagione 2018 giovani delfini ed a tutto il coaching staff!