NOTA DELLA SOCIETÀ DEL 28/05/2018

thumbnail

I GLS Dolphins Ancona con il seguente comunicato intendono esprimere solidarietà per quanto accaduto ieri pomeriggio durante Uta Pesaro – Dolphins Ancona all'arbitro finito oggetto di intemperanze durante l’ultimo quarto.
Più nello specifico, i Dolphins intendono scusarsi pubblicamente per le ingiurie piovute sull’arbitro per voce di un nostro tesserato presente sugli spalti, a seguito di una decisione presa dal suddetto ufficiale di gara e costata l’espulsione di un nostro giocatore. Quanto accaduto successivamente è una macroscopica topica che non rappresenta lo spirito ed il modo di intendere lo sport dei Dolphins.
La Società tutta intende inoltre rimarcare la piena fiducia e la certezza della buona fede verso l’arbitro in questione, tutti i suoi colleghi e tutti gli organi federali della Fidaf.