U19, IMPEGNO CASALINGO CONTRO I RAVENS IMOLA

thumbnail

Dopo 21 giorni di digiuno lo stadio Nelson Mandela di Ancona tornerà a riempirsi per la terza partita del girone di andata del Campionato Nazionale U19 tra i GLS Dolphins Ancona e i Ravens Imola.
I dorici, reduci dalla loro bye week, arrivata al momento giusto vista la disfatta di 14 giorni fa allo storico Lunetta Gamberini di Bologna contro i Warriors per 50 a 0, dovranno affrontare i romagnoli reduci da una vittoria molto importante, in quel di Ferrara, nei confronti delle Aquile, per 31 a 13.
Le due compagini sono oggi appaiate in classifica, con lo stesso record di 1 vittoria e 1 sconfitta, essendo entrambe uscite sconfitte dallo scontro con i bolognesi. Lo scontro di domenica risulta quindi fondamentale per il proseguo del campionato in quanto la vincente di questa sfida si isserà momentaneamente al secondo posto del girone B.
I dorici sono tenuti ad un riscatto immediato dopo la brutta figura patita in terra bolognese. Rispetto a due settimane fa i delfini recupereranno il loro quarterback titolare Tommaso Bugatti il quale, non ancora al 100%, sarà ancora affiancato dal rookie Raffaele Rotelli, ma dovranno fare a meno del DL Gianluka Sesta, fermato da un infortunio alla mano.
L’appuntamento è per le 15:00 di domenica 29 ottobre allo “Stadio della Palla Ovale” Nelson Mandela di Ancona (via Della Montagnola, vicino al Palaindoor), mentre per i fan che non potranno essere presenti allo stadio, consueta diretta streaming in HD sul canale Youtube dei Dolphins (DolphinsAnconaTV).