U19, SABATO SERA A BOLOGNA SI FA SUL SERIO

thumbnail

Nella seconda giornata del campionato nazionale Under 19 va subito di scena una classica del football italiano con i Warriors Bologna che ospitano i Dolphins Ancona.
Prima della resurrezione di squadre come Angels Pesaro e Titans Romagna o della nascita di realtà come Ravens Imola nel football italico sulla dorsale adriatica sotto Bologna c’era solo Ancona e le due società si sono incontrate pressoché senza soluzione di continuità sia in IFL che nei settori giovanili. Il primo ”bug temporale” c’è stato lo scorso anno con le due squadre che hanno fatto due percorsi simili: Bologna ha perso la semifinale con i Seamen che poi si sono laureati Campioni d’Italia sui Panthers Parma mentre i Dolphins si sono fermati ai quarti battuti a domicilio proprio da Parma.
Ben diversa la storia l’anno precedente con Bologna che vinse ad Ancona per 15 a 20 ed i giovani delfini che resero la pariglia la settimana successiva andando a vincere per 12-19, sul terribile prato della Lunetta Gamberini, chiudendo primi nel girone per differenza punti ma perdendo sul filo dello Youngbowl per mano dei Marines Lazio.
In questa stagione entrambe le formazioni sono partite alla grande dominando in maniera perentoria Ravens Imola, Bologna si è imposta per 46-8, e Duchi Ferrara, ripartiti da Ancona con un passivo di 6-42.
E domani sera? “Le due società sono da sempre molto attente ai settori giovanili – parla il coach bolognese Giorgio Longhi – con i propri ragazzi che sin da giovani hanno esperienza con la prima squadra. Sarà di certo una bella partita, di certo la difesa è il nostro punto di forza come lo è l’esplosività e l’efficacia per l’attacco dorico. Direi quindi che si giocherà molto su come il nostro attacco riuscirà a superare la difesa dei Dolphins.” L’analisi dell’offensive coordinator Longhi è come al solito sintetica ma accurata.
In casa Dolphins buoni allenamenti in questa settimana con coach Polenta ed il suo staff che hanno cercato di contenere l’entusiasmo per la vittoria su Ferrara evidenziando di contro gli ampi margini di miglioramento da conseguire.
Calcio di inizio alle 21.00 con diretta streaming, per i più lontani, sul canale Youtube dei GLS Dolphins.