GRANDE FESTA, AL MANDELA ARRIVANO I WARTBURG KNIGHTS

thumbnail

Finale di stagione con il botto per i GLS Dolphins Ancona che domenica 4 giugno alle ore 18.00, stadio della palla ovale “Mandela” di Ancona, ospitano il College di Wartburg, Iowa, in una amichevole internazionale di gran prestigio.
Archiviata la stagione agonistica con un campionato difficile, per le tante defezioni, ma ricco per i tanti inserimenti di giovani del vivaio, i Dolphins chiuderanno gli impegni agonistici della prima squadra con un match dimostrativo che servirà non poco ai ragazzi di coach Rotelli per comprendere quanta strada c’è da fare. Per carità, ogni paragone con un qualsiasi college americano è destituito di qualsiasi credibilità per qualsiasi formazione europea, ma è pur sempre vero che per crescere bisogna misurarsi con avversari più forti.
“E’ il secondo anno consecutivo che portiamo un college americano ad Ancona – parla Claudio Bugatti dirigente dei Dolphins – e ci onora il fatto che l’organizzazione internazionale che ha organizzato il tour di Wartburg (Dream Team Sports Tours) ci abbia contattati già dallo scorso ottobre per confermarci l’intenzione di tornare ad Ancona. Merito della bella prova di organizzazione che abbiamo dato nell’evento dello scorso anno con il college William & Jefferson.”
Sarà un match particolare per il direttore tecnico dei GLS Dolphins Roberto Rotelli: “Due estati fa ho avuto l’onore di partecipare al camp di Wartburg in Iowa – commenta “Er Major” – alla corte di quel coach Rich Willis che domenica sarà sull’altro lato del campo. Nelle nostre lunghe chiacchierate ho cercato di far comprendere a coach Willis la situazione del football italiano ed ho fatto tesoro di parecchi suoi consigli.”
Sarà una vera festa dello sport che inizierà alle 18.00 con inni nazionali e cheerleaders. Nell'intervallo i GLS Dolphins faranno sfilare i ragazzi e le ragazze Under 15 ed Under 13. A fine partita si terrà un conviviale nella tensostruttura dilettantistico messo a disposizione dall’URA Rugby Ancona nel quale si celebrerà lo spirito di rispetto e fratellanza che domina il football americano.