MARCIN OSUMEK CONVOCATO DALLA NAZIONALE POLACCA

thumbnail

Continua l'apprezzamento dei giocatori di scuola GLS Dolphins Ancona da parte delle rispettive nazionali. Dopo la convocazione di 5 giocatori da parte delle nazionali italiane senior e junior per le partite di una settimana fa, arriva fresca la notizia della convocazione di Marcin Osumek a far parte della nazionale polacca di football americano.
"E' una grande soddisfazione per lui e per noi - il commento del presidente Leonardo Lombardi - Marcin è sempre stato un esempio per tutti i compagni, in quanto a dedizione e impegno quotidiano. Siamo molto felici, perchè nonostante la giovane età e la distanza dal campionato polacco, è riuscito ad impressionare i coach della nazionale che lo hanno convocato. E' sempre stato un suo sogno e finalmente lo ha coronato".
Marcin Osumek è nato a Czestochowa nel dicembre del 1994 (22 anni ancora da compiere), è alto 1,86 mt e pesa 86 kg. La madre si trasferì molti anni fa ad Ancona per lavoro, e Marcin la seguì successivamente quando anche il padre trovò lavoro nella Dorica. Dopo la trafila nelle giovanili dei GLS Dolphins ha esordito giovanissimo in prima squadra già nel 2012 e nel 2013, salvo fermarsi poi un anno per una fastidiosa pubalgia. Rimessosi dal fastidio, è tornato più in forma che mai, conquistando il posto da titolare in difesa nel 2015 e nel 2016, risultando sempre tra i migliori placcatori della squadra.
"Marcin è un difensore estremamente versatile - spiega Roberto Rotelli, capo allenatore dei dorici - infatti è abbastanza fisico per difendere sulle corse e la parte centrale del campo, ma anche abbastanza veloce e reattivo per difendere sui ricevitori e in campo aperto. infatti in questi anni lo abbiamo potuto utilizzare sia da outside linebacker sia da cornerback sempre con grandi risultati".
Il raduno della nazionale polacca è in programma dal 1 al 7 agosto al centro di preparazione per gli sport olimpici "Cetniewo" a Wladyslawowo, piccolo centro sul Mar Baltico a nord di Danzica, al termine del quale la formazione biancorossa giocherà una partita contro la Danimarca, in preparazione ai successivi Campionati Europei di gruppo B.