2 DELFINI CONVOCATI DAL BLUE TEAM PER LA SFIDA CONTRO LA FRANCIA

thumbnail

Ufficializzate le convocazioni della nazionale maggiore di football americano, con due giocatori dei GLS Dolphins Ancona.
Per il ricevitore Michele Marchini, classe 1990, alto 1,86 per 90 kg., si tratta di una conferma della continuità di presenze in azzurro da diversi anni, compresa la partecipazione agli ultimi Europei del 2013.
Per Lorenzo Pignataro, linebacker classe 1992, alto 1,70 per 80 kg, si tratta invece del coronamento dei tanti sforzi fatti, con il ritorno dopo l'infortunio al ginocchio patito tempo fa.
"Sono molto contento per i ragazzi - il commento dell'allenatore Roberto Rotelli - sono uomini dallo spirito eccezionale, sempre pronti ad allenarsi e impegnarsi più del giorno prima. Marchini ha fatto una stagione eccezionale, ha ricevuto per oltre 700 yards e segnato 13 touchdown in campionato e anche contro i maestri del college americano è riuscito a segnare altri 2 touchdown. Pignataro è stato frenato in stagione da due infortuni (prima al ginocchio e poi una frattura alla mano), ma ogni volta che è potuto scendere in campo è stato determinante. Auguro a loro il meglio, spero proprio possano far parte della spedizione agli Europei!"
Oltre a Marchini e Pignataro, è stato convocato in nazionale anche Luke Zahradka, il quarterback di nazionalità italiana ma cresciuto sportivamente negli States, che ha giocato nei Dolphins Ancona la scorsa stagione 2015 e si è poi trasferito nel 2016 nel campionato austriaco con i Black Panthers di Praga.
Il Blue Team se la vedrà contro la fortissima nazionale francese, che può annoverare tra le proprie fila molti giocatori con esperienze di college in Canada, grazie alla lingua comune e ai progetti di scambio portati avanti da molti anni. Inoltre i francesi vantano una sistema di accademie di eccellenze per i giovani giocatori che sforna ogni anno atleti di primissimo livello. Per dimostrare la bontà della scuola francese, pochi mesi fa Anthony Dablè, giocatore francese che non ha mai giocato a football in America, è stato ingaggiato direttamente dai New York Giants per giocare in NFL. Al di là della prevedibile disparità di forze in campo, la partita amichevole è funzionale a preparare al meglio l'appuntamento che vedrà l'Italia impegnata agli inizi di settembre a Lignano Sabbiadoro (UD) per le qualificazioni agli Europei di fascia A. Il 2 settembre esordio contro Israele e in caso di vittoria due giorni dopo contro la vincente tra Serbia e Svizzera. Le vincenti dei due raggruppamenti di Lignano e di Londra dove si affrontano Gran Bretagna, Russia, Repubblica Ceca e Olanda affronteranno poi nel 2017 in sfida secca la Svezia e la Danimarca per l'accesso alle fasi finali dei Campionati Europei a cui sono già qualificate Austria, Germania, Francia e Finlandia.
I 2 giocatori anconetani sono attesi domani (venerdì) a Viterbo presso la Scuola Allievi Marescialli dell'Aeronautica Militare, dove svolgeranno il raduno per poi trasferirsi domenica a Castel Giorgio (TR), sede dell'incontro. La partita si colloca all'interno della manifestazione "Ritornano i Supermen", voluta dal comune per celebrare i fasti del football americano in Italia degli anni '80. Infatti Castel Giorgio è sede dello Stadio "Vince Lombardi", il primo impianto italiano totalmente dedicato al football americano, sede dei primi Campionati Europei per nazioni vinti proprio dall'Italia nel lontano 1983. Dal 15 al 17 luglio ospiterà una serie di eventi e partite che vedrà coinvolto il ‘gotha’ del movimento italiano, a partire dall'All Star Game di III Divisione, per continuare con la doppia sfida Italia - Spagna sia Under 19 sia femminile, per continuare con la partita tra i veterani della Fidaf e concludersi con la partita della nazionale senior tra Italia e Francia. Oltre allo spettacolo in campo anche tante iniziative collaterali, tra cui la parata con i giocatori della Nazionale 1981, i giocatori della Nazionale 1983 Campioni d'Europa e i giocatori partecipanti al primo Campionato Italiano del 1980. Dopo anni di oblio, l'impianto ha subito una serie di ammodernamenti e rifacimenti e riaprirà tirato a lustro per l'occasione, con il ripristino della scritta sul perimetro dell'impianto "STADIO VINCE LOMBARDI" ed il tabellone originale dell'epoca, oltre all'allestimento di una mostra dedicata al Football con pezzi d’epoca, manifesti e brochure originali, presso la sede comunale.
Tutte le partite del week end saranno strasmesse in diretta streaming sul canale Youtube di IFLMag TV. In particolare, ler partite della nazionale maggiore e della nazionale senior saranno trasmesse ai seguenti lin:
ITA U19 - SPA U19 https://youtu.be/6ojVYirk8tg
ITA - FRA https://youtu.be/uGpB6OTUqiQ