STORICA PRIMA VOLTA CONTRO GLI AMERICANI

thumbnail

Per la prima, storica, volta in oltre 30 anni di vita i GLS Dolphins Ancona affrontano una formazione statunitense di football americano. Domenica 29 Maggio, con calcio d'inizio alle ore 18, i dorici giocheranno la partita internazionale contro i Washington & Jefferson Presidents, squadra di college della Pennsylvania che visiterà l'Italia e le Marche in particolare e "scalderà i motori" in vista della propria stagione agonistica proprio contro i delfini dorici. "Una novità assoluta per la città di Ancona - gongola Leonardo Lombardi, presidente della squadra marchigiana - visto che l'unico precedente dei GLS Dolphins contro una compagine americana risale al 1989, quando si tenne una sfida contro la squadra della USS Newport della marina militare americana di stanza al Porto di Ancona. Non si trattava però di una formazione impegnata in campionati ufficiali, come nel caso del college che ci farà visita domenica. Per i nostri ragazzi, giocatori e allenatori, sarà un'esperienza unica e per questo vorrei ringraziare Ivan Molteni e la sua struttura Dream Team Italy, specializzata nell'organizzazione di questo tipo di viaggi e di eventi per i college americani, non solo di football, ma anche di tanti altri sport. Per noi, poterci confrontare dal vivo con i maestri di questo sport porterà sicuramente benefici in futuro, al di là del risultato finale che sicuramente sarà a loro favore.... La nostra speranza? Riuscire a segnare loro almeno un touchdown!"
La giornata di festa, come è giusto che sia, comprenderà un momento per tutte le varie "età" coinvolte a diverso titolo nel football americano. Si comincerà con il futuro e i giovanissimi, grazie alla dimostrazione di flag football, la versione senza contatto fisico del football americano, tenuta dai "delfini" più giovani. A seguire il passato e i veterani, con la sfilata dei giocatori "Over" che hanno fatto la storia della franchigia anconetana nei 33 anni di vita della stessa. Successivamente il presente, con i due inni nazionali italiano e americano e l'amichevole tra i Dolphins e Presidents. Per chiudere in bellezza infine la maxi cena organizzata dalla dirigenza dorica allo Stadio con oltre 150 persone presenti già confermate e la consegna delle maglie celebrative fatte realizzare apposta per l'evento.
Come consuetudine l'intervallo della partita sarà allietato dallo spettacolo di cheerleading acrobatico offerto dalle Dolphins Cheerleaders. Inoltre la partita sarà trasmessa in diretta streaming sul canale livestream della società anconetana, accessibile direttamente dall'homepage del sito www.dolphins.it.
Per quanto riguarda gli ospiti, Washington & Jefferson è uno dei più prestigiosi e antichi college statunitensi, essendo stato fondato nel lontano 1781, ed è anche una delle squadre più vincenti degli ultimi anni nella NCAA Div. III. Infatti da ben 32 stagioni la squadra di W&J conclude l'annata con un record positivo, quarta striscia più lunga di tutti i campionati statunitensi di qualsiasi divisione. Il loro capoallenatore, Mike Sirianni, da 13 anni alla guida dei Presidents, vanta un record di 119 partite vinte e 28 perse, con la percentuale altissima di 0.810, risultato che lo pone al quarto posto tra i coach in carica più vincenti di tutti gli Stati Uniti con almeno 10 anni di esperienza. Suo fratello Nick Sirianni è attualmente allenatore dei ricevitori dei San Diego Chargers nella NFL.
L'appuntamento è domenica 29 maggio allo Stadio della Palla Ovale "Nelson Mandela" in via della Montagnola, zona Palombare ad Ancona. Ingresso 10 euro, ridotto Under 18 e Over 65 5 euro, gratuito per disabili e Under 12.