A FIRENZE SARA' BATTAGLIA CON I GUELFI

thumbnail

I GLS Dolphins Ancona, unica squadra imbattuta del girone Sud del massimo campionato nazionale di football americano, giocheranno sabato 14 maggio alle 21 a Firenze, contro i locali Guelfi. Una partita che si preannuncia dura e combattuta, visto il percorso segnato fin qui dai gigliati. Mentre i dorici vantano un ruolino di marcia intonso, con 7 vittorie su 7 partite, i Guelfi sono tornati prepotentemente alla carica e, dopo aver cominciato il campionato con 3 sconfitte, hanno inanellato 4 vittorie consecutive, di cui l'ultima contro i Marines Lazio surclassati per 31-6. "Sappiamo che ci aspetta una battaglia - il commento di Roberto Rotelli, capo allenatore dorico - infatti i Guelfi hanno dimostrato di poter competere alla grande anche in massima divisione. Dopo aver pagato lo scotto del noviziato, con 3 sconfitte all'esordio in serie A, il coaching staff fiorentino è stato bravo a tenere compatta la squadra e apportare i dovuti cambiamenti. Prime sconfitte dovute anche al fatto di aver disputato tutte e 3 le partite in trasferta in attesa del completamento dei lavori del loro nuovo stadio. Una volta tornati tra le mura amiche si sono dimostrati un osso durissimo, vincendo le seguenti 4 partite e mettendo in mostra una difesa molto aggressiva in grado di "rubare" molti palloni e un gioco consistente in attacco, bilanciato tra corse e lanci. Sappiamo che sarà dura e che loro vorranno rifarsi della partita di andata, ma noi andiamo a Firenze per vincere e continuare nel nostro percorso di crescita e consolidamento. Contro i Warriors diversi giovani sono potuti scendere in campo e mi aspetto che la giusta combinazione di esperienza dei nostri veterani e di entusiasmo dei nostri giovani ci porti a mantenere il ruolino di marcia senza sconfitte".
All'andata i GLS Dolphins si imposero in casa per 26-14, dopo aver chiuso il primo tempo in parità sul 14-14, primo tempo in cui soffrirono le scorribande via terra del quarterback Dobson, mentre nel secondo tempo l'aggiustamento in difesa permise di tenere a zero l'attacco toscano e portare a casa la vittoria.
Notizie positive dall'infermeria: i difensori Roman Vikhnin e Andrew Bernardini, tenuti precauzionalmente a riposo per noie muscolari contro i Warriors Bologna, dovrebbero essere regolarmente in campo. Ai fini della classifica è importante per i GLS Dolphins continuare a vincere per mantenere a distanza le inseguitrici Marines Lazio e Guelfi Firenze e presentarsi alla fine della regular season in testa al girone, così da usufruire del diritto di giocare in casa la prima partita di playoff contro la squadra quarta classificata del girone Nord, ancora incerta tra Giants Bolzano, Giaguari Torino e Seamen Milano.
Queste le altre partite del weekend e la classifica dei due gironi:
Sabato 14 Maggio ore 20.00: Seamen Milano - Giaguari Torino
Domenica 15 Maggio ore 15.00: Giants Bolzano - Panthers Parma
Domenica 15 Maggio ore 15.30: Aquile Ferrara - Marines Lazio

Girone Nord
Rhinos Milano: 7 vinte - 0 perse, 258 punti fatti - 163 subiti
Panthers Parma: 5 vinte - 2 perse, 254 punti fatti - 147 subiti
Giants Bolzano: 3 vinte - 3 perse, 141 punti fatti - 128 subiti
Giaguari Torino: 3 vinte - 4 perse, 147 punti fatti - 215 subiti
Seamen Milano: 2 vinte - 5 perse, 161 punti fatti - 200 subiti
Lions Bergamo: 1 vinta - 7 perse, 164 punti fatti - 272 subiti

Girone Sud
Dolphins Ancona: 7 vinte - 0 perse, 248 punti fatti - 90 subiti
Marines Lazio: 5 vinte - 2 perse, 252 punti fatti - 156 subiti
Guelfi Firenze: 4 vinte - 3 perse, 165 punti fatti - 140 subiti
Aquile Ferrara: 3 vinte - 4 perse, 193 punti fatti - 206 subiti
Grizzlies Roma: 2 vinte - 5 perse, 126 punti fatti - 210 subiti
Warriors Bologna: 0 vinte - 7 perse, 48 punti fatti - 230 subiti